Friulchem S.p.A. (EGM: FCM), PMI innovativa e uno dei principali operatori italiani attivi a livello internazionale in R&D e nella produzione per conto terzi (CDMO) di semilavorati e prodotti finiti contenenti principi attivi farmaceutici, integratori alimentari, con particolare specializzazione nel drug delivery per il settore veterinario, comunica che il Consiglio di Amministrazione ha approvato l'emissione di un prestito obbligazionario non convertibile, non subordinato, per un importo in linea capitale pari ad € 2,5 milioni (duemilionicinquecentomila/00) costituito da n. 25 obbligazioni ("Titoli") del valore nominale di Euro 100.000,00 (centomila/00) e durata pari a 6 anni dalla data di emissione ("Prestito"). I Titoli non saranno soggetti a quotazione su un mercato regolamentato o ad ammissione alle negoziazioni su un sistema multilaterale di negoziazione e saranno emessi in esenzione dall'obbligo di pubblicazione di un prospetto di offerta, ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 1, paragrafo 4, del Regolamento (UE) 2017/1129. L'emissione dei Titoli e? prevista entro la fine del mese di dicembre 2021. Attraverso questo strumento la Società avrà l'opportunità di reperire risorse finanziarie con un orizzonte temporale a lungo termine, con condizioni economiche competitive per supportare investimenti e iniziative per la crescita della Società.

(RV - www.ftaonline.com)