Ferrovie dello Stato Italiane ha firmato oggi un nuovo contratto di finanziamento da 50 milioni di euro e durata di 3 anni, con Intesa Sanpaolo. Facendo seguito ad analoghe operazioni finalizzate da FS negli scorsi mesi del 2021, anche tale prestito è stato stipulato a condizioni particolarmente vantaggiose, essendo strutturato allo scopo di cogliere le opportunità create anche quest'anno dalla BCE come manovre di stimolo all'economia e al sistema bancario in Europa.

(RV - www.ftaonline.com)