Ftse Mib future sulla parità nella seduta di mercoledì. Il Ftse Mib future guadagna lo 0,10% a 25710 punti (25750 il massimo di seduta). In area 25700 si colloca la trend line ribassista disegnata dal top di agosto. Solo la rottura decisa di quei livelli permetterebbe una estensione del rialzo almeno fino a 26395, massimo dello "shooting star" del 1° settembre. Sotto 25530, media mobile esponenziale a 100 giorni, rischio invece di movimenti verso il supporto critico di area 25220, dove si colloca la linea mediana del canale crescente disegnato dal minimo di marzo 2020. Primo target al di sotto di quel supporto critico a 24470 punti, massimo del 22 luglio.

(AM - www.ftaonline.com)