Germania: disoccupati sono 31.000 in piu', aziende tagliano

Salgono a 3,5 milioni, ai massimi dal 2007

(ANSA) - ROMA, 30 GIU - Il numero di disoccupati in Germania e' salito a giugno ai massimi dal 2007: a 3,5 milioni, secondo l'agenzia federale del lavoro. Si tratta di 31.000 unita' in piu' (dati destagionalizzati) e sempre piu' aziende sono costrette a tagliare posti di lavoro per affrontare la recessione. Le previsioni degli economisti, raccolte dalla Bloomberg, indicavano un aumento di 45.000 unita'. Il tasso di disoccupazione destagionalizzato e' salito all'8,3% dall'8,2% del mese precedente.