Secondo quanto comunicato da Statistisches Bundesamt (Destatis, l'agenzia nazionale di statistica tedesca), in marzo gli ordini industriali sono crollati in Germania del 4,7% mensile, contro il ribasso del 2,2% della lettura finale di febbraio (2,3% l'incremento di gennaio) e il declino dell'1,1% del consensus. Su base annuale, rettificata per le variazioni di calendario, gli ordinativi all'industria sono invece scesi del 3,1% contro il rialzo del 2,9% di febbraio.

(RR - www.ftaonline.com)