Il Dipartimento dell'Economia e della Tecnologia tedesco ha reso noto che a ottobre gli ordinativi industriali sono crollati del 6,9% rispetto al mese precedente, risultando nettamente inferiori alle attese degli analisti fissate su una flessione dello 0,5%. A settembre gli ordinativi erano cresciuti dell'1,8% rispetto al mese precedente (rivisto da +1,3%). Su base annuale gli ordinativi ricevuti sono diminuiti dell'1% rispetto allo stesso periodo del 2020.

(CC - www.ftaonline.com)