Secondo quanto comunicato dal ministero nipponico di Economia, Commercio e industria, in marzo la capacità di utilizzo degli impianti è calata in Giappone dell'1,2% annuo. Su base mensile rettificata stagionalmente la capacità di utilizzo degli impianti è invece scesa dell'1,6% contro il rialzo dell'1,5% di febbraio (3,6% il declino di gennaio).

(RR - www.ftaonline.com)