Secondo quanto comunicato su base preliminare dall'Ufficio di Gabinetto nipponico, in Giappone i consumi privati (che pesano per quasi il 60% sul Pil) sono rimasti invariati su base sequenziale nel primo trimestre 2022, dopo il progresso del 2,5% dell'ultimo periodo dello scorso anno (1,3% il declino del terzo) e contro il ribasso dello 0,5% del consensus.

(RR - www.ftaonline.com)