Secondo quanto comunicato su base preliminare dal ministero delle Finanze nipponico, in marzo il surplus della bilancia delle partite correnti del Giappone è salito a 2.549 miliardi di yen (18,66 miliardi di euro), dai 1.648 miliardi (12,06 miliardi di euro) di febbraio. Il dato si confronta con l'avanzo di 2.650 miliardi (19,40 miliardi di euro) del marzo 2021.

(RR - www.ftaonline.com)