Gismondi 1754 (AIM ticker GIS), storica Società genovese che da sette generazioni produce gioielli di altissima gamma, annuncia di aver concluso, nelle ultime settimane di maggio, due "vendite speciali" dal valore complessivo di 674.000 euro, grazie a due importanti realizzazioni taylor made che rappresentano un valore distintivo dell'offerta del brand. Nel dettaglio, Gismondi 1754 ha realizzato un bracciale in oro e diamanti dal valore di 590.000 euro, creato e venduto ad un cliente privato americano in Texas, e composto da 22 diamanti acquistati sul mercato grazie alle specifiche competenze di Massimo Gismondi nell'ambito della gemmologia. La sua solida esperienza ha consentito, in tempi anche veloci, di poter selezionare le pietre preziose richieste dal cliente in quattro aree diverse del mondo: Usa, Israele, India, Hong Kong e Belgio. La seconda vendita speciale riguarda un anello con diamanti abbinato al girocollo progettato e venduto a un cliente inglese per un valore di 84.000 euro. Come sempre, Gismondi 1754 si è occupato di tutta la filiera del prodotto, offrendo un servizio che inizia dalla compravendita delle pietre, passa attraverso la loro incastonatura e lavorazione, e si conclude nella consegna, in tempi rapidi, al cliente. Il tutto, nei due specifici casi, ha visto l'intero processo concludersi entro 14 giorni dalla richiesta, senza che ci fosse mai un contatto in presenza con il cliente. Massimo Gismondi, Ad di Gismondi 1754, ha commentato: "Il rapporto di massima fidelizzazione e forte empatia motivazionale con la nostra clientela e la ormai riconosciuta credibilità della manifattura di un gioiello Gismondi 1754 portano a colmare ogni limite di distanza imposta dalla pandemia, e fanno sì che vendite di tale calibro nascano e vengano concluse anche mediante app digitali, con consegna dei preziosi gioielli direttamente presso il domicilio dei clienti. Siamo davvero molto onorati per queste vendite speciali e per come vediamo riconosciuto il valore del nostro brand nel mondo". La creazione di gioielli "su misura" e l'approccio esclusivo che la storica società genovese riserva ai clienti mettono in luce Gismondi 1754 e consentono al segmento "Special Sales" di proseguire un trend di crescita costante, come dimostrano anche i dati del primo trimestre 2021, dove i ricavi del 'su misura' segnano una crescita del +108% rispetto al primo trimestre 2020.

(RV - www.ftaonline.com)