Iata: raddoppia stima perdite per il 2009

Compagnie aeree a meno 9 miliardi di dollari

(ANSA) - KUALA LUMPUR, 8 GIU - Per le compagnie aeree il 2009 andra' due volte peggio delle prime previsioni, con una perdita stimata in 9 miliardi di dollari. E' atteso un calo dei ricavi 'senza precedenti', con una contrazione del 15%, pari a 80 miliardi di dollari in meno. La Iata ha aggiornato la stima per il 2009, diffusa a marzo, che prevedeva perdite pari a 4,7 miliardi di dollari. E' stato rivisto anche il bilancio previsto per le perdite del 2008, che e' salito da 8,5 a 10,4 miliardi di dollari.