Trian Fund Management ammassa una partecipazione nel capitale Unilever, mettendo ulteriore pressione sul colosso dei beni di largo consumo dopo il tentativo abortito di acquisire il business Consumer Healthcare di GlaxoSmithKline (Gsk). Secondo quanto riportato per primo dal Financial Times, il fondo attivista avrebbe iniziato ad acquistare azioni prima che Unilever presentare un'offerta da 50 miliardi di sterline (circa 60 miliardi di euro), che è stata respinta da Gsk. Non è chiara l'entità della partecipazione di Trian. Sulla notizia Unilever scambia in rally di oltre il 5% a Londra.

(RR - www.ftaonline.com)