Proseguono i realizzi a Piazza Affari, ma alcuni titoli si muovono in netta controtendenza. Il Ftse mib scende dello 0,59, il Ftse Italia All Share dello 0,58% e il Ftse Italia Star dello 0,67%.

Flash sui titoli in evidenza nella seduta del 21 aprile:

Raiway

Raiway (+5,16%) si slancia fino a 5,04, base del gap ribassista del 18 febbraio, segnalando l'intenzione di ricoprire lo spazio e di spingersi fino almeno a 5,30/5,33. Oltre questo limite, dove transita la trend line che scende dai massimi di settembre, possibili ampi spazi di crescita verso 5,50 e 6 euro circa. Indicazioni opposte sotto 5,75.

  • Target: 6,00 euro
  • Negazione: 5,75 euro
  • RSI (14): neutrale

Cairo Communication

Cairo Communication (+4%) sta tentando riattivare il movimento ascendente partito a gennaio. Conferme in tal senso giungerebbero oltre 1,72 per obiettivi a 1,85 circa. Servirà tuttavia la rottura di questo limite per creare spazi di crescita verso 2,15 almeno. Sotto 1,57 euro rischio invece di assistere ad approfondimenti verso verso almeno 1,50.

  • Target: 2,15 euro
  • Negazione: 1,57 euro
  • RSI (14): neutrale

Landi Renzo

Landi Renzo (-2,28%) accelera al ribasso verso 1,01 euro, minimi di metà febbraio e marzo, alimentando la flessione avviata a marzo. Possibile ora il test del lato inferiore del banner a 0,94/0,95. La rottura di area 1,10 permetterebbe invece di riattivare la corsa al rialzo, sebbene solo oltre 1,17 giungerebbero conferme.

  • Target: 1,17 euro
  • Negazione: 0,94 euro
  • RSI (14): neutrale

Giglio Group

Giglio (+5,70%) prova ad attaccare i massimi di marzo a 2,40 nel tentativo di archiviare la fase laterale degli ultimmi mesi. Conferme in tal senso spianerebbero la strada al test di area al rialzo verso 2,52 e fin sui massimi di dicembre 2020 a 2,73 circa. Al ribasso sotto 2,19 la situazione potrebbe precipitare anticipando cali fino ai minimi di fine gennaio a 2,13 euro.

  • Target: 2,75 euro
  • Negazione: 2,13 euro
  • RSI (14): neutrale

(CC - www.ftaonline.com)