Piazza Affari zavorrata dallo stacco dividendi, che impatta sul Ftse Mib dello 0,98%. Il Ftse mib scende dello 0,50%, il Ftse Italia All Share dello 0,41% mentre il Ftse Italia Star sale dello 0,56%.

*Flash sui titoli in evidenza nella seduta del 24 maggio:

Mondo TV*

Mondo TV raggiunge i massimi di aprile, allineati a quelli dello scorso novembre a 1,58 circa. Una vittoria su questo limite permetterebe di riattivare il movimento partito a gennaio verso obiettivi a 1,90. Sotto 1,38/1,39 rischio invece di affondo sui minimi di inizio anno a 1,20.
-Target: 1,90 euro
-Negazione: 1,38 euro
-RSI (14): neutrale

Unieuro

Unieuro ha dimezzato le perdite accumulate dai top di maggio a 26,90 euro, riportandosi a 24,10 circa. Il ritorno sopra area 25 potrebbe invece favorire un nuovo test dei record a 26,90 euro. Sotto 22,20, linea che sale dal flesso di febbraio, la situazione potrebbe peggiorare ulteriormente mettendo nel mirino i supporti in area 20.
-Target: 26,90 euro
-Negazione: 22,20 euro
-RSI (14): neutrale

Geox

Geox raggiunge il livello più alto da febbraio 2020 a quota 1,136 euro, dimostrando di possedere energia per prolungare il movimento verso target a 1,25, lato superiore del canale che sale da fine ottobre, poi a 1,34 circa, picco di fine 2019. Il perentorio ritorno sotto quota 1,00 costringerebbe a rinviare tale scenario. Indicazioni negative poi sotto area 0,90, prologo a un nuovo dietro front verso i supporti statici a 0,75 euro.

-Target: 1,06 euro
-Negazione: 1,00 euro
-RSI (14): ipercomprato

Anima Holding

Anima Holding in forte calo all'inizio dell'ottava. Il titolo si allontana dai massimi di maggio a 4,65 euro, allineati a quelli di marzo, indietreggiando verso i minimi di fine aprile a quota 4,17 circa. Sotto questo riferimento rischio di affondo sui 3,90/4,00 euro. Il superamento di 4,65 euro rivitalizzerebbe il movimento partito lo scorso ottobre verso target a 4,97 euro, top del 2020.

-Target: 4,97 euro
-Negazione: 4,17 euro
-RSI (14): neutrale

(CC - www.ftaonline.com)