Piazza Affari in forte ribasso. Il Ftse mib scende del 2%, il Ftse Italia All Share del 2,03% e il Ftse Italia Star scende del 2,73%.

Flash sui titoli in evidenza nella seduta dell'11 maggio:

Diasorin

Diasorin indietreggia e torna a mettere sotto pressione i supporti a 137 circa, minimi allineati di marzo e aprile. La violazione di questa base comporterebbe un'accelerazione al ribasso verso almeno area 130. Al contrario, reazioni che prendessero forma dai livelli attuali dovranno spingersi oltre quota 150 per intravedere segnali di miglioramento interessanti ma solo alla rottura di 156,90 euro il titolo potrebbe ambire al ritorno in area 175/180.

  • Target: 150 euro
  • Negazione: 136,70 euro
  • RSI (14): neutrale

Elica

Brusco dietro front per Elica che cancella i progressi degli ultimi tre giorni e piomba sulle ex resistenze a 3,53 circa, massimi di febbraio. Discese sotto questo livello spianerebbero la strada verso 3,23 circa, trend line che sale dai minimi di marzo 2020. Oltre 3,75 l'uptrend potrebbe proseguire fino al test dei top del 2020 a 3,895 euro.

  • Target: 3,90 euro
  • Negazione: 3,23 euro
  • RSI (14): neutrale

Unieuro

Sul grafico di Unieuro si completa un pattern di inversione ribassista. Le ultime tre candele giornaliere formano i "three black crows" (tre corvi neri), tre candele negative che hanno cancellato i progressi realizzati dametà aprile. Sotto 22,20, linea che sale dal flesso di febbraio, la situazione potrebbe peggiorare ulteriormente mettendo nel mirino i supporti in area 20. Il ritorno sopra area 25 potrebbe invece favorire un nuovo test dei record a 26,90 euro.

  • Target: 26,90 euro
  • Negazione: 22,20 euro
  • RSI (14): neutrale

Safilo

Safilo in verde, in controtendenza rispetto ai principali indici, torna ad aggredire la resistenza a 1,12 circa, massimi del 15 e 28 aprile, in attesa di spunti per estendere la corsa in direzione di target a 1,17 e 1,33. Nella direzione opposta, alla violazione dei supporti a 1,03 rischio di ritorno sotto quota 1,00, verso i supporti critici a 0,90 euro.

  • Target: 1,17 euro
  • Negazione: 1,03 euro
  • RSI (14): neutrale

(CC - www.ftaonline.com)