Piazza Affariin verde. Il Ftse mib sale dello 0,90%, il Ftse Italia All Share dello 0,81% mentre il Ftse Italia Star sale dello 0,48%.

*Flash sui titoli in evidenza nella seduta del 29 giugno:

Telecom Italia*

Telecom Italia tenta una reazione dopo aver testato dall'alto i supporti in area 0,415. La tenuta di questo riferimento dovrà essere seguita in tempi brevi dalla rottura di area 0,43 per rivedere a circa 0,455 il lato alto del canale decrescente disegnato dal top di marzo. Oltre quei livelli target a 0,474 circa. Sotto 0,415 invece atteso il test della base del canale, a 0,395 circa.
-Target: 0,455 euro
-Negazione: 0,415 euro
-RSI (14): neutrale

Elica

Elica strappa al rialzo dopo aver ricoperto il gap del 23 aprile a 3,26 euro. Il titolo ha superato il picco di inizio giugno a 3,58 euro, pertanto una stabilizzazione sopra questo livello favorirebbe un ulteriore allungo fino a 3,75, top di maggio, ed eventualmente fino a 3,90 circa, top del 2020. Indicazioni negative invece alla violazione di area 3,20.
-Target: 3,90 euro
-Negazione: 3,20 euro
-RSI (14): neutrale

Azimut

Azimut Holding si riaffaccia sui massimi di giugno a 21 euro circa in attesa di spunti per allungarsi fino al top di metà maggio a 21,40 ed eventualmente oltre, in direzione di 22 (gap ribassista lasciato a febbraio 2020) e 23,70 (top del gennaio 2020). Indicazioni di segno contrario invece sotto quota 20, prologo a un test dei supporti di area 19,50.
-Target: 21,40 euro
-Negazione: 20 euro
-RSI (14): neutrale

Autogrill

Autogrill in calo per la quarta seduta consecutiva. Il titolo si sta avvicinando ai supporti orizzontali a 5,95/6,00 euro minacciando di estendere la flessione anche sotto questi riferimenti. In tal caso rischio di accelerazione verso 5,30 circa, minimo di marzo. Oltre 7,00 euro invece la corsa partita in autunno riprenderebbe verso target a 7,47 almeno, base del gap del 24 febbraio 2020.
-Target: 7,47 euro
-Negazione: 6,00 euro
-RSI (14): neutrale

(CC - www.ftaonline.com)