Secondo quanto reso noto dal Central Statistics Office (Cso, l'ente di statistica di New Delhi), in aprile il tasso d'inflazione è cresciuto in India al 7,79% annuo dal 6,95% di marzo (6,07% in febbraio). Il dato è superiore al 7,50% del consensus di Reuters e rimane sopra alla soglia di tolleranza del 2,00% -6,00% della Reserve Bank of India (Rbi) per il quarto mese consecutivo. Su base sequenziale è stata invece registrata una crescita dell'1,43% contro lo 0,96% precedente (0,34% in gennaio), nel terzo mese consecutivo d'inflazione.

(RR - www.ftaonline.com)