Interpump Group, attraverso la propria controllata Reggiana Riduttori, annuncia l'acquisizione di BERMA, società con sede a Gazzuolo (MN). Berma produce riduttori specificamente progettati per tappeto trasportatore e dispositivi di dispersione, utilizzati per lo spargimento di fertilizzanti biologici solidi. E' leader di nicchia sul mercato italiano ma con forte vocazione all'export (USA, Canada, Germania). La società è contraddistinta da risultati eccellenti e margini stabilmente elevati. Per il 2021 la previsione di fatturato è superiore a 20 milioni di euro, con un margine EBITDA atteso nell'intorno del 30%. L'operazione prevede l'acquisizione del 100% delle quote societarie. L'enterprise value pattuito è pari a 32 milioni di Euro oltre a numero 29.598 azioni Interpump Group (prelevate dalla riserva azioni proprie). Gli esponenti della famiglia venditrice continueranno ad operare al servizio della società. Il Presidente di Interpump Group Dott. Fulvio Montipò ha commentato: "Dopo Reggiana Riduttori, Transtecno e DZ Interpump prosegue il rafforzamento del polo delle trasmissioni di potenza con l'acquisizione di un operatore specializzato caratterizzato da un solido Brand, ottima qualità dei prodotti, ed eccellenti performance reddituali".

(RV - www.ftaonline.com)