La società IRCE SPA ha sottoscritto un contratto preliminare per la cessione del ramo d'azienda relativo alla produzione di cavi di alimentazione ubicato nello stabilimento di Miradolo Terme (PV). La Data di Esecuzione sarà entro e non oltre il 30 giugno 2022. La Società ritiene che la produzione di cavi di alimentazione, da sempre attività accessoria, non sarà in futuro di strategico interesse per il Gruppo e per tale ragione s'intende procedere con la cessione del relativo ramo d'azienda. Il ramo d'azienda ha registrato un fatturato nel 2021 pari a circa € 5,3 milioni.

(RV - www.ftaonline.com)