IVS Group S.A. ("IVS" o la "Società") facendo seguito ai comunicati stampa pubblicati in data 4 maggio 2022, 5 maggio 2022, 6 maggio, 2022 e 9 maggio, 2022 in relazione all'offerta in opzione rivolta agli attuali azionisti della Società consistente (i) in un'offerta di diritti di opzione (i "Diritti di Opzione") da assegnare agli attuali azionisti della Società per la sottoscrizione di nuove azioni della Società (le "Nuove Azioni") (l'"Offerta in Opzione") e (ii) nel caso in cui i Diritti di Opzione siano esercitati solo parzialmente durante l'Offerta in Opzione, un'offerta di tali diritti (i "Diritti") sul mercato Euronext Milano dall'1 giugno 2022 al 3 giugno 2022 (l'"Asta dei Diritti" e, insieme all'Offerta dei Diritti, l'"Offerta"), comunica i risultati dell'Offerta in Opzione. In particolare, nel periodo dal 9 maggio 2022 al 26 maggio 2022 (il "Periodo di Sottoscrizione"), sono stati esercitati n. 36.538.508 Diritti di Opzione, corrispondenti a n. 51.583.776 Nuove Azioni della Società. Come già annunciato al mercato, durante il Periodo di Sottoscrizione, IVS Partecipazioni S.p.A. ("IVS Partecipazioni") - azionista di controllo della Società che, prima dell'Offerta in Opzione, deteneva il 59,22% del capitale sociale della Società - ha sottoscritto e versato la quota dell'Aumento di Capitale ad esso riservata e, pertanto, ha esercitato proporzionalmente i Diritti di Opzione ad esso assegnati corrispondenti a n. 32.567.616 Nuove Azioni della Società, per un importo complessivo pari a circa Euro 115.940.712,96 alle condizioni stabilite dal Consiglio di Amministrazione il 4 maggio 2022. L'emissione e l'inizio delle negoziazioni su Euronext Milan delle Nuove Azioni sottoscritte durante il Periodo di Sottoscrizione è prevista per il 27 maggio 2022. È altresì previsto che in pari data, le Nuove Azioni saranno accreditate sui conti degli intermediari autorizzati aderenti al sistema di gestione accentrata di Monte Titoli S.p.A.. I rimanenti 414.290 Diritti di Opzione non esercitati durante il Periodo di Sottoscrizione (i "Diritti") saranno offerti della Società, per il tramite di Equita SIM S.p.A., su Euronext Milan dall'1 giugno 2022 al 3 giugno 2022 (estremi inclusi) ("l'Asta dei Diritti"), alle medesime condizioni stabilite per l'Offerta dei Diritti. Al pari dei Diritti di Opzione, i Diritti, attribuiscono il diritto alla sottoscrizione delle Nuove Azioni della Società al prezzo di Euro 3,56 cadauna, nel rapporto di 24 Azioni ogni n. 17 Diritti inoptati acquistati. Si segnala inoltre, che nell'ambito dell'Asta dei Diritti, i Diritti saranno offerti sul mercato Euronext Milan, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., con codice ISIN LU2465114382. I soggetti che abbiano acquistato i Diritti nel contesto dell'Asta dei Diritti e che vogliano sottoscrivere le Nuove Azioni, dovranno esercitare tali Diritti entro e non oltre il 7 giugno 2022 (l'"Ultimo Giorno di Sottoscrizione"). Si prevede che le Nuove Azioni sottoscritte nell'ambito dell'Asta dei Diritti saranno accreditate sui conti degli intermediari autorizzati aderenti al sistema di gestione accentrata di Monte Titoli S.p.A. l'8 giugno 2022, con disponibilità in pari data. Si ricorda che in data 4 maggio 2022, il consiglio di amministrazione di IVS, nell'esercizio dei poteri di delega conferiti dall'Assemblea Straordinaria dei Soci del 13 dicembre 2017, ha approvato l'aumento del capitale sociale di IVS fino ad un massimo di Euro 185.720.415,36 relativo all'offerta di massime n. 52.168.656 azioni ordinarie IVS Group di nuova emissione. Da oggi questo comunicato stampa è disponibile nella sezione "Aumento di Capitale" del sito internet di IVS, diffuso attraverso il circuito e-market SDIR e inviato a Borsa Italiana mediante il circuito emarket STORAGE.

(RV - www.ftaonline.com)