Il Consiglio di Amministrazione di Italian Wine Brands S.p.A. ha esaminato e approvato la relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2021, redatta ai sensi del Regolamento Emittenti AIM Italia/Mercato Alternativo del Capitale, ed in conformità ai principi contabili internazionali IFRS.

Nel corso del primo semestre 2021 i ricavi delle vendite hanno raggiunto Euro 99,5 milioni, dato in sensibile crescita (+8,0%) rispetto agli Euro 92,2 milioni raggiunti nel medesimo periodo del 2020. Come avvenuto nel corso degli ultimi anni, anche nel 2021 il contributo alla crescita è stato in particolare fornito dai mercati esteri (+9,5% rispetto al 2020) mentre il mercato italiano ha registrato una sostanziale tenuta dei volumi (+1,1%). La tabella di seguito riportata mostra la suddivisione dei ricavi di vendita registrati in Italia e all'estero.

Nel semestre in esame, la marginalità operativa del Gruppo ha proseguito il suo strutturale trend di crescita. L'Ebitda Restated del primo semestre 2021 è stato in particolare pari a Euro 11,8 milioni (11,8 % sui ricavi delle vendite) e si confronta con un Ebitda Restated del primo semestre 2020 di Euro 10,7 milioni (11,5% sui ricavi delle vendite) e un Ebitda Restated 2019 di Euro 7,3 milioni (10,3% sui ricavi delle vendite).

Il Risultato Netto del periodo si attesta a Euro 6,3 milioni, dato in crescita rispetto agli Euro 5,3 milioni del 2020.

L'indebitamento finanziario di gruppo al 30 giugno 2021 è pari a Euro 3,8 milioni, in miglioramento rispetto a Euro 9,4 milioni al 30 giugno 2020. Entrambi i dati non considerano l'effetto della contabilizzazione dello IFRS 16 / passività finanziarie per diritti d'uso, pari a Euro 10,0 milioni al 30 giugno 2021 ed Euro 10,7 milioni al 30 giugno 2020.

Attività di M&A
IWB intende perseguire i propri obiettivi di crescita dimensionale e di redditività attraverso ulteriori operazioni di acquisizione ed è tutt'oggi attiva nello scouting e valutazione di possibili opportunità di investimento in quote azionarie di altre aziende operanti nella produzione e distribuzione di prodotti vinicoli, in Italia e all'estero.

(RV - www.ftaonline.com)