Le autorità Usa hanno autorizzato l'utilizzo d'emergenza del vaccino anti Covid-19 sviluppato da Johnson & Johnson, il primo sul mercato a dose singola. Il colosso farmaceutico e dei beni di consumo prevede di distribuire 20 milioni di dosi entro la fine di marzo e 100 milioni di dosi entro metà anno. Il titolo J&J nel premarket a Wall Street guadagna il 2%.

(RV - www.ftaonline.com)