Avvio negativo per gli indici di Wall Street che scontano i timori della diffusione della variante Delta e per un possibile tapering degli stimoli negli Stati Uniti. L'S&P 500 perde l'1,3%, il Dow Jones l'1% e il Nasdaq l'1,6%.
Sempre in tema banche centrali, la Bce ha alzato il proprio target di inflazione al 2%.

Focus sui titoli petroliferi dopo il crollo del petrolio Wti, sceso a 71,9 dollari. Exxon cede lo 0,9%.

Tra i titoli più penalizzati quelli del settore finanziario JPMorgan Chase (-1,5%), Citigroup (-2,4%) e Bank of America in calo di circa il 2%.

Una nuova indagine dell'antitrust travolge Google (-1,4%) dopo che i procuratori generali di 36 stati Usa e del District of Columbia hanno accusato il gigante Mountain View di abuso di posizione dominante per le commissioni richieste a chi sviluppa app per il sistema operativo Android, e le distribuisce attraverso lo store di applicazioni Google Play.

I timori di nuove restrizioni ai viaggi e agli spostamenti, come conseguenza della diffusione delle nuove varianti, fa crollare il comparto crociere, con Carnival in calo del 3,7%.

In controtendenza The Wd-40 Company (+4,4%), che riduce però il rally del 10% in after market: l'azienda californiana (nota per l'omonimo idrorepellente Wd-40) ha comunicato risultati relativi al terzo trimestre indicando profitti netti in crescita da 14,5 milioni, pari a 1,06 dollari per azione, a 21 milioni, e 1,52 dollari.

Apple -1,4% dopo la chiusura record di mercoledì al Nasdaq, sui nuovi massimi di 144,57 dollari (il record precedente risaliva a gennaio). Cupertino, nella settima sessione consecutiva di guadagni, ha anche conquistato la vetta del Dow Jones Industrial Average (in progresso dello 0,30%), davanti a 3M e Home Depot. Abbastanza per superare quota 2.500 miliardi di capitalizzazione. Per gli analisti il titolo Apple tradizionalmente ottiene una performance migliore nel terzo trimestre (e in generale nel secondo semestre), in vista della presentazione dei nuovi modelli di iPhone in settembre (lo scorso anno il lancio dell'iPhone 12 era però slittato a ottobre causa Covid-19).

Walgreens Boots Alliance WBA, -1,5% nonostante l'annuncio di aver ampliato il programma di servizi di consegna in giornata in quasi tutti gli States, esclusa la California.

Sul fronte macro, le nuove richieste settimanali di sussidi di disoccupazione si sono attestate a 373 mila unita', al di sopra delle 350 mila previste dal consensus e sostanzialmente in linea alla rilevazione precedente (371 mila unita'). Alle 17:00 atteso il dato sulle scorte petrolio settimanali (EIA).

(CC - www.ftaonline.com)