Il Consiglio di Amministrazione di La Doria ha preso atto dell'avvenuto perfezionamento, in data 31 gennaio 2022, del trasferimento a favore di Amalfi Holding S.p.A. (società il cui capitale sociale fa indirettamente capo al fondo Investindustrial VII L.P. "Amalfi Holding") di una partecipazione diretta e indiretta nella Società pari al 63,13% del capitale sociale e al 64,04% dei diritti di voto, in esecuzione del contratto sottoscritto e comunicato al mercato il 27 ottobre 2021.

Per effetto dell'operazione, è entrato in carica il nuovo Consiglio di Amministrazione, nominato dall'assemblea di La Doria il 16 dicembre 2021 subordinatamente al perfezionamento di tale operazione di trasferimento.

Il nuovo Consiglio - che resterà in carica fino all'Assemblea che approverà il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2021 - è composto da Cesare Piovene Porto Godi (Presidente), Raffaella Viscardi (membro indipendente), Mara Caverni (membro indipendente), Chiara Palmieri (membro indipendente), Dante Razzano, Salvatore Catapano, Fabrizia Rizzi, Antonio Ferraioli, Enzo Diodato Lamberti, Valentina Salari e Diodato Ferraioli. Sulla base delle dichiarazioni rese dagli Amministratori e delle informazioni a disposizione della Società, il Consiglio di Amministrazione ha, inoltre, verificato la sussistenza dei requisiti di indipendenza di cui all'art. 148, comma 3, del D. Lgs. 58/1998 (il "Testo Unico della Finanza") ai sensi e per gli effetti dell'art.147-ter, comma 4, del Testo Unico della Finanza, nonché alla raccomandazione n. 7 del Codice di Corporate Governance in capo ai consiglieri che hanno dichiarato di esserne in possesso (Raffaella Viscardi, Mara Caverni e Chiara Palmieri).

Il nuovo Consiglio di Amministrazione ha provveduto in data 31 gennaio 2022:

  • a nominare Antonio Ferraioli quale Amministratore Delegato di La Doria;

  • a nominare il Comitato controllo rischi e sostenibilità, nelle persone di Mara Caverni (Presidente), Chiara Palmieri e Valentina Salari;

  • a nominare il Comitato remunerazione e nomine, nelle persone di Chiara Palmieri (Presidente), Raffaella Viscardi e Valentina Salari;

  • a nominare Tommaso Guerini quale nuovo componente dell'organismo di vigilanza ex D. Lgs. 231/2001, che risulta pertanto composto da Sergio Persico , Elena Maggi e Tommaso Guerini.

Il Consiglio di Amministrazione ha infine preso atto che in data 31 gennaio 2022 è stato pubblicato un comunicato ex artt. 102 del Testo Unico della Finanza e 37 del Regolamento Consob adottato con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999 relativamente alla promozione, da parte di Amalfi Holding, di un'offerta pubblica di acquisto sulla totalità delle azioni ordinarie La Doria al prezzo di Euro 16,50per ciascuna azione e finalizzata alla revoca delle azioni della Società dalla quotazione sull'Euronext Star Milan. Tale offerta avrà luogo nelle prossime settimane e il Consiglio di Amministrazione si riunirà nuovamente nel corso del relativo procedimento per le delibere di competenza.

(GD - www.ftaonline.com)