Landi Renzo (+2,33%) tenta di reagire dopo essere sceso sui minimi di febbraio a quota 0,936. Il ritorno sopra quota 1,00 creerebbe spazi di ripresa verso 1,05, lato superiore del canale correttivo tracciato da marzo. Oltre questo limite via libera verso 1,10 e 1,15 euro. Indicazioni negative invece sotto 0,936 per supporti a 0,90.

(CC - www.ftaonline.com)