Landi Renzo +8,3% accelera al rialzo e tocca i massimi dal 19 novembre in scia all'acquisizione del 90% di Idro Meccanica Srl, società attiva nella produzione di tecnologie e sistemi innovativi per la compressione di idrogeno, biometano e gas naturale. Il rimanente 10% verrà acquisito "una volta ottenute le necessarie autorizzazioni alla vendita da parte di un socio". Il corrispettivo valorizza il 100% di Idra 6,4 milioni di euro. "Questa operazione si aggiunge all'acquisizione di Metatron, consentendo al nostro Gruppo di diventare un player di riferimento nella compressione dell'idrogeno, un settore in cui crediamo e dove ci aspettiamo una crescita significativa degli investimenti nei prossimi anni", ha commentato Cristiano Musi, a.d. di Landi Renzo.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)