Madoff: pubblico ministero chiede 150 anni di prigione

Merita la massima punizione per la natura dei reati commessi

(ANSA) - WASHINGTON, 27 GIU - Il pubblico ministero del processo contro il finanziere Bernard Madoff ha chiesto la condanna a 150 anni di prigione. 'L'ammontare, la durata e la natura dei reati commessi da Madoff - ha scritto il procuratore Lev Dassin - fanno si' che egli meriti, in via eccezionale, la massima punizione ammessa dalla legge'. Madoff, 71 anni, si e' gia' riconosciuto colpevole di aver truffato celebrita' e piccoli risparmiatori per circa 65 miliardi di dollari nell'arco di vent'anni.