Meccanica: fatturato macchine per ceramica in calo del 5,8%

Acimac, si attende un ulteriore ridimensionamento degli affari

(ANSA) - MODENA, 10 GIU - I produttori italiani di macchine e attrezzature per ceramica e laterizi archiviano un 2008 in flessione, rileva la Acimac. Secondo l'Associazione costruttori macchine per la ceramica il fatturato di settore, lo scorso anno,ha subito un ridimensionamento del -5,8%, assestandosi su 1.825,5 mln di euro.''Il buon andamento dei primi mesi dell'anno-afferma l'Acimac-ha controbilanciato la caduta dell'ultimo trimestre, ma si attende un ulteriore ridimensionamento del giro di affari''.