Mediaset +4,0% a 3,0860 euro. Equita conferma la raccomandazione hold ma incrementa del 7% il target a 3,16 euro. Mediaset tocca i massimi da maggio 2018 all'indomani della prima riunione del cda eletto dall'assemblea di mercoledì. Confermati il presidente Fedele Confalonieri e Pier Silvio Berlusconi vicepresidente e amministratore delegato. Il board ha anche esaminato gli "andamenti del business in Italia che prevedono, nei primi sei mesi del 2021, una crescita dei ricavi pubblicitari totali di circa il 31,5%, rispetto allo stesso periodo del 2020", grazie al contributo fornito dal secondo trimestre: +65% a/a, risultato superiore alle aspettative di inizio anno. Da rimarcare il fatto che la raccolta pubblicitaria Tv di Publitalia 80 è tornata ai livelli visti nel primo semestre 2019, ovvero pre-pandemia.

(SF - www.ftaonline.com)