Meta Platforms (Facebook) prepara il supercomputer più veloce al mondo. Il gruppo di Menlo Park lunedì ha annunciato la creazione di Research SuperCluster (Rsc), macchina basata sull'intelligenza artificiale sviluppata insieme a Nvidia, Pure Storage e Penguin Computing. "Le esperienze che stiamo costruendo per il metaverso richiedono un'enorme potenza di calcolo (quintilioni di operazioni al secondo!) e Rsc consentirà nuovi modelli di intelligenza artificiale in grado di imparare da migliaia di miliardi di esempi, comprendere centinaia di lingue e molto altro ancora", ha dichiarato il fondatore e chief executive Mark Zuckerberg. Meta aveva chiuso in rialzo dell'1,83% lunedì al Nasdaq.

(RR - www.ftaonline.com)