Ruffini Partecipazioni Holding S.r.l. ("RPH"), holding di partecipazioni interamente controllata da Remo Ruffini, rende noto che, nel quadro dell'accordo di investimento sottoscritto in data 23 febbraio 2021 tra la stessa RPH, Rivetex S.r.l. ("Rivetex") (società riconducibile a Carlo Rivetti), altri componenti della famiglia Rivetti (unitamente a Rivetex, i "Soci Rivetti") e Venezio Investments Pte Ltd. (società indirettamente controllata in forma totalitaria da Temasek Holdings (Private) Limited) ("Temasek") nell'ambito dell'operazione di aggregazione di Sportswear Company S.p.A. (società che produce e commercializza i prodotti a marchio Stone Island) in Moncler S.p.A. ("Moncler"), è stato perfezionato il conferimento, da parte di Grinta S.r.l. (società di nuova costituzione partecipata, direttamente e indirettamente, dai Soci Rivetti; "Grinta") in Double R S.r.l. (subholding di partecipazioni controllata da RPH, "Double R") delle azioni di Moncler emesse dall'assemblea della stessa Moncler in favore dei Soci Rivetti in data 25 marzo 2021 (il "Conferimento"). Remo Ruffini commenta: "Con il conferimento da parte della famiglia Rivetti delle azioni Moncler in Double R si completa l'operazione Stone Island. Sono felice che Carlo, depositario e custode della storia e dell'identità di Stone Island, diventi così partner mio e di Temasek. Sono sicuro che l'affinità delle nostre visioni e dei valori in cui crediamo faranno sempre da guida nel percorso di rafforzamento e crescita sia di Moncler sia di Stone Island, due brand forti dotati di caratteri distintivi e di grande potenziale". Ad esito del Conferimento che ha avuto a oggetto complessivamente n. 10.731.116 azioni di Moncler, Double R risulta complessivamente titolare di n. 65.145.179 azioni Moncler, rappresentative di circa il 23,8% del capitale sociale di Moncler e il capitale sociale di Double R è suddiviso tra RPH (titolare di una partecipazione pari al 66,685% circa del capitale sociale), Temasek (titolare di una partecipazione pari al 16,843% circa del capitale sociale) e Grinta (titolare di una partecipazione pari al 16,473% circa del capitale sociale). A esito del Conferimento, Remo Ruffini continua a esercitare, per il tramite di RPH, il controllo su Double R, senza che quest'ultima eserciti qualunque forma di direzione e coordinamento su Moncler.

(RV - www.ftaonline.com)