Mondo TV (+3,01%) sale ma per riattivare il movimento partito a gennaio dovrà lasciarsi alle spalle i massimi di aprile e novembre a 1,58 circa. Oltre questo limite lo scenario di medio termine volgerebbe al positivo permettendo di guardare con fiducia a obiettivi a 1,90. Sotto 1,38/1,39 rischio invece di affondo sui minimi di inizio anno a 1,20.

(CC - www.ftaonline.com)