Il C.d.A. di Mondo TV S.p.A. - a capo dell'omonimo gruppo attivo in Europa nella produzione e distribuzione di "cartoons" per la TV ed il cinema ha approvato il resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2022.

  • Valore della produzione pari a circa Euro 9,5 milioni, +18% rispetto al primo trimestre 2021
  • Ebitda pari a circa Euro 6,9 milioni, +33% rispetto al primo trimestre 2021
  • Utile netto pari a circa Euro 2,1 milioni, +18% rispetto al primo trimestre 2021
  • PFN pari a Euro 10,9 milioni di indebitamento netto rispetto ad Euro 8,5 milioni di indebitamento netto al 31 dicembre 2021
  • Patrimonio netto del gruppo pari ad euro 82,6 milioni rispetto a 80,5 milioni al 31 dicembre 2021

Avvio del programma di acquisto di azioni proprie a partire da lunedì 16 maggio 2022

Eventi successivi ed evoluzione prevedibile della gestione
La controllata spagnola Mondo TV Studios ha sottoscritto nel mese di Aprile un'importante vendita a RAI - Radio Televisione Italiana per una serie "fiction", destinata alla fascia pomeridiana di Rai 1, il cui corrispettivo avrà un impatto significativo sui conti della controllata e del gruppo per il 2022 e possibilmente per gli anni futuri. L'accordo di licenza di cui trattasi prevede da un lato la vendita immediata di 100 episodi di una serie spagnola che conta in totale 485 episodi, e dall'altro un'opzione per RAI per acquistare i restanti 385 episodi alle medesime condizioni economiche dei primi 100. L'opzione potrà essere esercitata già nel corso del 2022 e, in caso di esercizio, spiegherà i suoi positivi effetti economico-finanziari negli anni futuri. Più in generale, trattandosi della vendita di una fiction di punta per la fascia pomeridiana di Rai, questo accordo consacra l'ingresso del gruppo Mondo TV nel settore correlato, nuovo e ad alto potenziale, della distribuzione delle fiction con possibilità di sviluppo di nuovo business nel futuro.

(RV - www.ftaonline.com)