Banca MPS +6,1% scatta in avanti e tocca i massimi da metà novembre all'indomani della nomina di Luigi Lovaglio quale nuovo a.d. e d.g. al posto di Guido Bastianini. Il cda ha anche approvato i risultati preliminari 2021: ricavi +1,3% a/a, margine di interesse -5,4% a/a, risultato operativo netto positivo per circa 629 mln di euro da -20 mln nel 2020, utile di esercizio di pertinenza della Capogruppo a 310 mln di euro, a fronte di una perdita di 1.687 milioni nel 2020.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)