Nasdaq Inc. ha comunicato per il primo trimestre 2021 una crescita dei profitti netti da 203 milioni, pari a 1,22 dollari per azione, a 298 milioni, e 1,78 dollari. Su base rettificata la società-mercato newyorkese ha registrato un eps salito da 1,50 a 1,96 dollari, contro gli 1,73 dollari del consensus di Reuters. I ricavi netti sono rimbalzati del 21% annuo a 851 milioni, contro gli 814 milioni attesi dagli analisti. Il titolo Nasdaq ha chiuso con un declino dello 0,23% la seduta di mercoledì a Wall Street.

(RR - www.ftaonline.com)