Nexi +2,7% accelera al rialzo e tocca i massimi da inizio gennaio. Sul titolo insistono le voci riguardanti possibili acquisizioni in Grecia: possibile un interesse per una quota delle attività di pagamento di Alpha Bank. Inoltre SIA, con cui Nexi prevede di fondersi nel terzo trimestre, starebbe trattando l'acquisizione di Cardlink, società ellenica di reti di pagamento. Ricordiamo a inizio ottava l'annuncio della partnership con CheBanca!: quest'ultima potrà ampliare la gamma di carte di pagamento a disposizione della clientela.

(SF - www.ftaonline.com)