L'Assemblea dei soci di Nexi, riunitasi in data odierna in sessione straordinaria sotto la presidenza di Michaela Castelli, ha approvato - nel rispetto di quanto previsto dall'articolo 49, comma 1, lett. g), del Regolamento Emittenti ai fini dell'esenzione OPA (c.d. procedura di whitewash) - la fusione transfrontaliera per incorporazione di Nets Topco 2 S.à r.l. in Nexi S.p.a. (la "Fusione"). Si precisa che la Fusione è stata già approvata dall'assemblea dei soci di Nets Topco 2 S.à r.l. Come già comunicato, l'attuazione della Fusione è subordinata all'avveramento (o alla rinuncia) delle condizioni sospensive dettagliate nella documentazione relativa alla Fusione (ivi incluso il rilascio delle prescritte approvazioni regolamentari). Per maggiori informazioni in merito alla Fusione si rinvia alla documentazione messa a disposizione degli azionisti per l'odierna Assemblea dei soci e disponibile presso la sede legale della Società e sul sito internet www.nexi.it (https://www.nexi.it/investorrelations/assemblee-azionisti.html). L'Assemblea dei soci – in sessione ordinaria – ha altresì deliberato in data odierna l'incremento del numero di amministratori di Nexi da 13 a 15 con conseguente nomina di Bo Nilsson e Stefan Goetz quali nuovi amministratori della società, il tutto con efficacia subordinata al perfezionamento della Fusione. I curricula vitae dei neonominati amministratori, i quali non si qualificano come indipendenti e, ove si perfezioni la Fusione, resteranno in carica fino alla scadenza del mandato dell'attuale Consiglio di Amministrazione, sono a disposizione sul sito internet www.nexi.it (https://www.nexi.it/investor-relations/assemblee-azionisti.html).

(RV - www.ftaonline.com)