Mercato azionario giapponese negativo. Il Nikkei 225 ha terminato la seduta odierna a 25748,72 punti, -1,77% rispetto alla chiusura precedente (26213,64). L'indice nipponico riprende la via del ribasso dopo la pausa di ieri e si avvicina alla linea ascendente tracciata da marzo 2020, attualmente in transito per 25400 circa: si tratta probabilmente dell'ultimo supporto utile a scongiurare il ritorno sul minimo del 9 marzo a 24681. Segnali di forza solo con una stabilizzazione sopra 26300, operazione che creerebbe le premesse per un attacco al recente massimo a 27072: in caso di successo probabili estensioni verso il top del 21 aprile a 27580 e quindi in direzione dell'ostacolo dinamico rappresentato dalla linea discendente tracciata dal top pluriennale di settembre a 30795, attualmente in transito per 27700.

(Simone Ferradini)