Come previsto, il Monetary Policy and Financial Stability Committee della Norges Bank (l'istituto centrale di Oslo) conferma all'unanimità di aumentare i tassi d'interesse della Norvegia allo 0,50% dopo averli alzati di 25 punti base in settembre e dicembre (in precedenza li aveva ridotti di 150 punti base in tre interventi nel 2020). "Sulla base dell'attuale valutazione del Comitato sulle prospettive e sull'equilibrio dei rischi, il tasso ufficiale sarà molto probabilmente aumentato a marzo", ha dichiarato il governatore Øystein Olsen, ripetendo quanto già anticipato in dicembre. Secondo l'istituto norvegese l'obiettivo di stabilizzare l'inflazione si è fatto più lontano e suggerisce che il tasso benchmark debba essere portato verso un livello più normale.

(RR - www.ftaonline.com)