NVP, PMI Innovativa attiva nella realizzazione end-to-end di contenuti per network televisivi e servizi broadcasting, facendo seguito a quanto diffuso nel comunicato del 6 aprile 2021 al quale si rimanda, rende noto di aver proceduto in data 27 aprile 2021 – a seguito dell'esito positivo delle attività di Due Diligence – all'acquisizione del 50% del capitale sociale di *HiWay Media *S.r.l. ("HW Media") e del 50% del capitale sociale di *Tangram Technologies *S.r.l. ("Tangram").

Nello specifico, NVP ha acquisito il 37% di HW Media dai Soci Attuali, in proporzione alle quote da loro possedute, per un controvalore di Euro 1.000.008 corrisposto per cassa e acquisito il 20,63% del capitale sociale di HW Media mediante sottoscrizione di un aumento di capitale riservato con esclusione del diritto di opzione da nominali Euro 2.600 e sovrapprezzo per Euro 702.400, corrisposto per cassa.

Inoltre, NVP ha acquisito il 50% del capitale sociale di Tangram mediante sottoscrizione di un aumento di capitale riservato con esclusione del diritto di opzione da nominali Euro 14.926 e sovrapprezzo per Euro 930.074, corrisposto per cassa.

Gli accordi sottoscritti prevedono poi che HW Media venga fusa per incorporazione in Tangram, costituendo quindi la joint venture denominata New HiWay, di cui NVP deterrà complessivamente il 50% del capitale sociale. L'operazione permetterà ad NVP di consolidare ulteriormente la propria posizione di leader nel settore broadcast con l'aggiunta di servizi innovativi di streaming su piattaforme OTT e ad HiWay Media di accelerare il suo processo di crescita, dopo i successi raggiunti con i primi progetti lanciati in Italia, Spagna e Germania, che le hanno permesso di ottenere, a pochi mesi dalla fondazione, un prestigioso riconoscimento internazionale come quello ricevuto nella categoria BEST TECH START-UP agli ultimi SportsPro OTT Awards.

New HiWay si proporrà a Clienti di Elevato Standing, federazioni, leghe, club, promoter e organizzatori di eventi, con un posizionamento unico nel mercato che permetterà la gestione dell'intera filiera dalla creazione del contenuto alla gestione dello streaming video da parte degli utenti finali: partendo dalla connettività on-site, occupandosi della produzione tv (dal monocamera fino alle complesse regie con Ob-Van in 4K), passando per il processo di encoding, transcoding, editing distribuzione e delivery intermodale dei contenuti, per finire allo sviluppo di piattaforme OTT completamente personalizzabili e flessibili, con un forte focus al fan engagement e alla user experience.

(GD - www.ftaonline.com)