Ocse: inflazione aprile scende a 0,6%, giu' prezzi energia

Prezzi settore energia registrano calo del 13,3% su base annua

(ANSA) - ROMA, 3 GIU - I prezzi al consumo nell'area Ocse sono cresciuti dello 0,6% su base annua e dello 0,2% su base mensile. Lo comunica in una nota l'Ocse. Evidenziando che l'inflazione e' in calo rispetto allo 0,9% di marzo su base annua e lo 0,3% su base mensile. I prezzi del settore energetico ad aprile hanno registrato un calo del 13,3% su base annua, rispetto al -11,9% di marzo. Rallentano anche i prezzi degli alimentari. Escludendo alimentari ed energia l'inflazione ad aprile si e' attestata all'1,9%. Nell'area euro - si legge ancora nel comunicato dell'Ocse - l'indice armonizzato dei prezzi al consumo ad aprile e' rimasto stabile allo 0,6%. La crescita dei prezzi su base mensile e' stata dello 0,4%, lo stesso tasso registrato anche a febbraio e marzo. Negli Stati Uniti i prezzi al consumo ad aprile sono scesi dello 0,7%. In Giappone il calo, sempre ad aprile, e' stato dello 0,1%. Per quanto riguarda gli altri grandi Paesi, l'inflazione ad aprile si e' attesta al 2,3% nel Regno Unito, all'1,2% in Italia, allo 0,7% in Germania, allo 0,4% in Canada e allo 0,1% in Francia. (ANSA)