Opel: Merkel, operazione comporta ''molti rischi''

Intesa con Magna ''non vincolante''

(ANSA) - BERLINO, 2 GIU - L'operazione Opel comporta ''molti rischi'' e, in ogni caso, Magna non ha firmato un ''accordo vincolante''. Lo ha detto Angela Merkel. ''Sapevamo che avevamo a che fare con un caso speciale - ha detto la cancelliera tedesca, intervenendo ad un convegno a Berlino - Non vedo un altro caso come quello della Opel''.