Opel: a Russia e Usa future decisioni-chiave

Commissario Ue Verheugen, 35% capitale apparterra' ai due paesi

(ANSA) - BERLINO, 15 GIU - La cessione di Opel a Magna darebbe a Russia e Usa le decisioni chiave sulla casa automobilistica, afferma Guenter Verheugen. Il commissario europeo alle Imprese e industria, il tedesco Verheugen, sottolinea che 'il 35% del capitale, alla fine, apparterra' a ciascuno dei due governi, russo e americano' e allora 'le decisioni chiave dell'impresa non potranno piu' essere prese senza l'assenso dei governi di Mosca e di Washington'.