Il Consiglio di Amministrazione di Openjobmetis S.p.A. (Borsa Italiana: OJM), una delle principali Agenzie per il Lavoro, quotata al Mercato Azionario - segmento STAR - gestito da Borsa Italiana, ha approvato l'Informazione Finanziaria Periodica Aggiuntiva al 31 marzo 2021.

• Totale Ricavi: €142,2 mln vs. €129,9 mln nel 1° trimestre 2020
• EBITDA: €4,2 mln vs. €3,4 mln nel 1° trimestre 2020 (EBITDA Q1 '21 adj. €4,4 mln)
• EBIT: €2,5 mln vs. €1,9 mln nel 1° trimestre 2020 (EBIT Q1 '21 adj. €2,7 mln)
• Utile netto: €1,6 mln vs. €1,2 mln nel 1° trimestre 2020
• Indebitamento Netto: €13,1 mln rispetto a €17,4 mln del 31 dicembre 2020

L'Amministratore Delegato Rosario Rasizza ha commentato: "I risultati del primo trimestre del 2021 confermano quanto Vi abbiamo anticipato in sede di presentazione dei dati consuntivi del 2020: non solo abbiamo colmato il gap rispetto al periodo pre-COVID, ma abbiamo registrato il miglior primo trimestre della storia del Gruppo Openjobmetis, in termini di ricavi. Inoltre, un segnale molto positivo, a conferma del progressivo ritorno alla normalità, proviene dalla ripresa dei ricavi da ricerca e selezione e degli altri ricavi, ovvero business che prevedono attività da svolgersi in presenza, e quindi più colpiti dagli effetti della pandemia. A soddisfarci sono anche gli altri indicatori economici che evidenziano il recupero della redditività del Gruppo a livelli paragonabili a quelli precedenti alla pandemia. Lo dimostra un utile netto in crescita del 36% sul Q1 2020 e di circa il 30% sul Q1 2019. A completare il positivo quadro di inizio anno, segnaliamo l'ottima performance delle attività relative all'assistenza ad anziani e persone non autosufficienti, attraverso la Società controllata Family Care S.r.l. – Agenzia per il lavoro, in crescita di oltre il 48% rispetto al Q1 2020. Infine anche l'indebitamento della Società si riduce e, ante IFRS 16, Openjobmetis risulta indebitata solo per un ammontare di poco superiore al milione di Euro. Rimaniamo focalizzati sull'attenta gestione della Società al fine di capitalizzare un ottimo inizio di anno e riteniamo che entro la fine del mese avverrà il perfezionamento dell'acquisizione di Quanta".

(RV - www.ftaonline.com)