OVS (+3,45%) rimbalza e disegna sul grafico giornaliero un bullish engulfing a contatto con il supporto a 1,57 circa, ex resistenza definita dal picco di marzo. La tenuta di questo riferimento dovrà essere seguita dalla rottura di area 1,75 per dare consistenza alla eventuale reazione per target a 1,88 e 2 circa. Sotto 1,57 rischio invece di estensione della correzione in atto da metà giugno verso 1,46 circa, linea che sale dai minimi autunnali

(CC - www.ftaonline.com)