OVS (+3,75%) continua a macinare successi e si spinge fino a 1,822 euro recuperando quasi l'80% del ribasso partito a fine 2019. L'arrivo in area 1,88 potrebbe rallentare l'ascesa del titolo, ma la tendenza rialzista sarà preservata fintanto che i supporti a 1,63 resteranno intatti.

(CC - www.ftaonline.com)