OVS +9,5% a 1,48 euro. Banca Akros migliora la raccomandazione da neutral a buy e incrementa il target da 1,00 a 2,00 euro dopo risultati dell'esercizio 2020-2021 leggermente migliori delle attese. La quota di mercato di OVS è salita dall'8,1% di fine gennaio 2020 all'8,4% di fine gennaio 2021. Durante la call di presentazione dei risultati l'a.d. Stefano Beraldo ha dichiarato che a fine marzo la quota si è ulteriormente incrementata all'8,6%.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)