Paradisi fiscali, la norma Ue va rivista

Ministro Tremonti: aggirata direttiva su risparmio,cosi' non va

(ANSA) - SIENA, 10 GIU - La direttiva europea sui paradisi fiscali e' da ''rivedere'' perche' ''cosi' non va'', osserva il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti. ''I nostri dati in tutta Europa indicano che la direttiva europea sul risparmio,che prevede una ritenuta secca su cui hai l'anonimato,e' aggirata. Chi ha soldi fuori non e' contento e li mette in una societa' anonima: cosi' salta-prosegue il ministro-anche la ritenuta secca.Non ci sembra giusto questo, vogliamo rivedere tutto e abbiamo detto cosi' non va''.