Secondo Lael Brainard, membro del Board of Governors della Federal Reserve (Fed), l'economia Usa sta facendo progressi verso i target d'inflazione al 2% e piena occupazione ma è ancora lontana da tali obiettivi. "Stiamo assistendo a progressi positivi e mi aspetto di vederne ulteriori nei prossimi mesi ma i posti di lavoro sono diminuiti tra gli 8 e i 10 milioni rispetto al livello che avremmo visto in assenza della pandemia. E sarà importante vedere progressi sostenuti sull'inflazione, non solo un salto temporaneo", ha dichiarato Brainard nel corso di un evento organizzato dall'Economic Club di New York.

(RR - www.ftaonline.com)