Secondo Loretta Mester, numero uno della Federal Reserve Bank (Fed) di Cleveland, il picco dell'inflazione è ancora lontano mesi in Usa. "I rischi per l'inflazione rimangono fortemente al rialzo, soprattutto a fronte della guerra in corso in Ucraina e del potenziale che la politica di tolleranza zero sul Covid-19 della Cina possa bloccare ulteriormente la supply chain. Avrò bisogno di vedere diversi mesi di letture dell'inflazione in deciso ribasso prima di concludere che ha raggiunto il picco", ha dichiarato, secondo quanto riportato da Reuters.

(RR - www.ftaonline.com)